Nel gran bailamme riguardo a fake news e hate speech qualcuno, come al solito, suggerisce che "l'anonimato in rete" sia la causa da rimuovere: un punto di vista provinciale e ingenuo (postulando la buona fede), come credere che le persone non delinquano perché c'è la polizia. Peccato che in rete il vero anonimato non esista, e quel poco che c'è sia socialmente molto utile.

ItaliaBlog Podcast italiani © 2017